Il mio carrello:

0 item(s) - 0,00 €
Non hai articoli nel carrello.

0

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. DEFINIZIONI – Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita i seguenti termini avranno il significato di seguito specificato:
    1. DCM Italy di Francesca Falciani;
    2. cliente: qualunque soggetto, persona fisica, persona giuridica, società o ente che acquisti i prodotti della DCM Italy di Francesca Falciani;
    3. prodotti: i beni prodotti, assemblati e venduti da DCM Italy di Francesca Falciani;
    4. ordine: ciascuna proposta d'acquisto dei prodotti inoltrata dal cliente alla DCM Italy di Francesca Falciani a mezzo fax e/o e-mail; e) vendita: ciascun contratto concluso tra DCM Italy di Francesca Falciani e il cliente a seguito del ricevimento da parte del cliente dell'accettazione scritta dell'ordine da parte della DCM Italy di Francesca Falciani.
  2. ORDINI – Queste condizioni generali di vendita si applicano per tutti gli ordini dei ns. prodotti. Le ordinazioni sono impegnative per il cliente. Una volta ricevuto l'ordine non si accettano annullamenti o riduzioni dell'ordine salvo il risarcimento da parte del cliente dei costi di materiale e di lavorazione sostenuti fino al momento della sospensione, che verrà comunque quantificato dalla DCM Italy di Francesca Falciani.
  3. PREZZI – Si intendono quelli in vigore alla data dell'ordine. Tutti i prezzi sono calcolati franco fabbrica al netto dell'IVA. Qualora nel corso della fornitura si verificassero aumenti nel materiale o negli altri costi di produzione è facoltà della DCM Italy di Francesca Falciani di adeguare i prezzi, anche per gli ordini in corso, agli aumenti verificatesi.
  4. TERMINI DI CONSEGNA – La consegna dovrà avvenire entro il termine indicato al momento dell'ordine o se non indicato entro 60 gg decorrenti dal primo giorno feriale successivo alla conferma dell'ordine. Essi sono da considerarsi comunque indicativi. Nei casi di difficoltà nell'approvvigionamento dei materiali, di sciopero o comunque in tutti i casi di forza maggiore, i termini di consegna vengono automaticamente prorogati senza che la DCM Italy di Francesca Falciani sia tenuta a corrispondere indennizzi di sorta. Il cliente ha in ogni caso l'obbligo del ritiro del materiale ordinato all'approntamento.
  5. TRASPORTO – Il trasporto avverrà sempre a spese e rischio del cliente. I reclami per gli eventuali ammanchi devono presentarsi entro 8 gg. dalla consegna della merce. Qualora venga pattuito che il costo del trasporto sia a carico, anche solo in parte, della DCM Italy di Francesca Falciani, questa si riserva il diritto di scegliere il mezzo di spedizione più economico.
  6. RESI – Non si accettano ritorni di merce per qualsiasi causa se non preventivamente autorizzati e con imballi, eventuale sdoganamento e resa a totale carico dell'acquirente. A copertura degli oneri di magazzino e amministrativi sarà emessa nota di addebito in ragione del 15% del valore della merce resa.
  7. GARANZIA – La DCM Italy di Francesca Falciani si impegna a riparare o sostituire gratuitamente quei pezzi da essa riconosciuti difettosi. La merce contestata deve essere resa alla sede della ditta DCM Italy di Francesca Falciani, franco di ogni spesa. La garanzia decade qualora i pezzi resi come difettosi siano stati riparati o manomessi. Le riparazioni di pezzi difettosi eseguite dal committente saranno riconosciute solamente dietro autorizzazione della DCM Italy di Francesca Falciani e dopo approvazione di essa del preventivo di spesa.
  8. RESPONSABILITA' – La DCM Italy di Francesca Falciani non assume responsabilità né riconosce indennizzi di sorta per danni che si verificassero durante l'impiego dei suoi prodotti anche se difettosi.
  9. PAGAMENTI – Saranno riconosciuti validi solo i pagamenti effettuati nei modi e nei termini pattuiti al momento dell'ordine. Trascorso il termine di pagamento la DCM Italy di Francesca Falciani conteggerà gli interessi di mora al tasso del 3% superiore a quello legale, fermo il diritto di esigere il pagamento. In caso di ritardato o mancato pagamento da parte del cliente, la DCM Italy di Francesca Falciani si riserva il diritto di sospendere le consegne degli ordini in corso o di pretendere il pagamento anticipato senza riconoscere al cliente indennizzi di sorta o risarcimenti. Qualsiasi contestazione dei materiali in corso di fabbricazione o già in possesso del cliente non libera quest'ultimo dall'effettuare il pagamento alla scadenza stabilita e per l'intero ammontare della fattura e senza alcuna detrazione.
  10. PROPRIETA' – Tutta la merce rimane sempre di proprietà della DCM Italy di Francesca Falciani fino al pagamento completo delle sue fatture.
  11. FORO COMPETENTE – Qualsiasi controversia inerente ai rapporti commerciali con la DCM Italy di Francesca Falciani sarà di competenza del Tribunale di Napoli.