Alfa Romeo 156 Sportswagon “GTA” | OttoMobile 1:18

///Alfa Romeo 156 Sportswagon “GTA” | OttoMobile 1:18

Alfa Romeo 156 Sportswagon “GTA” | OttoMobile 1:18

    Il mondo dell’automodellismo si divide, da anni ormai, tra i cultori del die-cast e quelli della resina. Probabilmente non esiste un vero vincitore in questo acerrimo scontro, avendo entrambe le tipologie di repliche pro contro dalla loro parte. Forse, a voler essere sinceri, l’unico grande neo (e svantaggio) dei modelli in resina è sempre stato il costo, spesso superiore del 30% rispetto i loro corrispettivi “metallici”.




Per tentare di far cadere questa importante barriera che impediva a molti appassionati di avvicinarsi anche al mondo della resina, sono arrivate sul mercato molte aziende (perlopiù francesi) con prodotti sempre in resina ma con prezzi praticamente paragonabili a quelli del die-cast.

Tra le più apprezzate vi è sicuramente OttoMobile, autrice di best-seller in scala 1/18 come la nuova Giulia Quadrifoglio o la sua “cugina” Stelvio, sempre nella cattivissima versione Quadrifoglio.




Rimanendo in Casa Alfa però, nel sito web dell’azienda si sono appena aperti gli ordini per la riproduzione in scala 1/18 della Alfa Romeo 156 Sportwagon del 2002, nell’allestimento più sportivo che risponde al nome di GTA.




Riguardo la qualità del prodotto, pur non avendolo ancora a disposizione, da possessore di alcuni modelli della stessa azienda posso ipotizzare un livello molto elevato, con dettagli e finiture paragonabili senza problemi a quelli di brand ben più blasonati. Unico compromesso, come molte resine anche la 156 non presenta parti mobili, perciò gli interni potranno essere osservati solo tramite la vetratura.




Parlando di prezzo, pre-ordinando il modellino lo si porterà a casa per “soli” 59€. Una cifra alta ma che, guardando al resto del mercato, sorprende in positivo, essendo di quasi 30 euro inferiore rispetto ai prezzi applicati dai rivenditori più affidabili per le stesse tipologie di repliche.









By | 2019-09-10T18:05:06+00:00 agosto 27th, 2019|Categories: 1:18, Cars|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com