L’alfa Romeo Stelvio di Burago e di certo la riproduzione in scala 1:24 più attesa del 2018. Disponibile dal mese di dicembre ha visto esaurire subito le scorte di magazzino in quanto la richiesta è stata più alta dell’offerta.




Questo ha fatto si che il prezzo sia lievitato velocemente, raggiungendo anche i 25,00€




Realizzata in due diverse colorazioni, rosso e blu, andiamo ad approfondire il dettaglio della prima, che a mio parere risulta essere anche la più bella.




Come quasi tutte le riproduzione realizzare da Burago negli ultimi anni, prevede la sola apertura delle portiere, rendendo anche questo modello più semplice e più economica (solo per il produttore).




Modello ben proporzionato nella linea e nelle dimensioni delude un po’ solo per le decalcomanie; i loghi sul frontale e sul portellone, sono ancora quelli vecchi, e il quadrifoglio sulle fiancate è troppo grande.







Non molto bella anche la verniciatura, non per il colore in se, ma per la sensazione che da, quella di essere piuttosto spessa.







Gli interni, senza lode e senza infamia, rappresentano abbastanza fedelmente la realtà, e si lasciano apprezzare per le decals della strumentazione.




Per chi volesse, consiglio vivamente di collegarsi al seguente link per poter apprezzare la video-recensione realizzata dall’amico e collaboratore di questo blog Antonio nel canale Youtube “inostricarimodellini“.